1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese poco mosse in avvio, oggi il giorno dei Pmi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee sono viste partire sulla parità o poco sopra, in scia a un andamento misto dei listini asiatici questa mattina. La Borsa di Tokyo ha inaugurato questa prima seduta del mese di giugno in deciso rialzo, lasciandosi alle spalle quattro sedute consecutive di leggeri cali. Poco entusiasmo invece sui listini cinesi dopo il segnale di rallentamento, con il Pmi manifatturiero della Cina (calcolato da Caixin) che è scivolato a maggio sotto la soglia dei 50 punti, indicando una fase di contrazione.
Per quanto riguarda Piazza Affari, si prevede un avvio più fiacco, in un clima semi festivo in vista del ponte del 2 giugno, che dovrebbe ridurre gli scambi sul listino milanese. Ieri il paniere principale della Borsa di Milano ha terminato nuovamente in calo, appesantito dal comparto bancario, con gli investitori che si muovono incerti sui timori legati alla politica, in vista delle elezioni anticipate a settembre. Oggi l’aula della Camera è chiamata al voto finale sul Dl manovra.
Sul fronte macro oggi è la giornata degli indici relativi il sentiment dei direttori degli acquisti (Pmi) del manifatturiero. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, focus anche sulla stima delle buste paga elaborata dalla Adp, antipasto in vista dei dati ufficiali in calendario domani.