1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese poco mosse in avvio nel giorno della Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ atteso un avvio di seduta poco mosso per Piazza Affari e le Borse europee, nonostante ieri sera Wall Street abbia chiuso in rialzo con l’indice S&P500 su nuovi massimi storici e questa mattina i listini asiatici si siano mossi sopra la parità. La Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo di circa mezzo punto percentuale sostenuta dal recupero del dollaro nei confronti dello yen e dall’aumento dei prezzi delle materie prime. Gli investitori si muoveranno cauti in attesa della quinta riunione del 2017 del Fomc, il comitato monetario della Federal Reserve. Le attese sono per una conferma dell’attuale costo del denaro. L’agenda macro di oggi prevede anche la lettura preliminare sul Pil della Gran Bretagna. Macro a parte, l’attenzione degli operatori sarà rivolta anche alle trimestrali societarie. Tra le big di Piazza Affari chiamate ad alzare il velo sui conti oggi Snam, Stmicroelectronics e Fincantieri. Su quest’ultima potrebbe impattare anche la decisione del governo italiano, principale azionista del gruppo, di respingere la proposta di Parigi per un controllo paritetico sui cantieri di STX France.