1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese poco mosse in avvio in attesa del voto in Francia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede un avvio poco mosso per Piazza Affari e le Borse europee, con gli investitori che si muovono cauti in attesa degli sviluppi dal fronte politico in vista del primo turno delle elezioni presidenziali in Francia che si terranno questa domenica. La cautela ha dominato gli scambi anche ieri, tranne a Parigi dove il Cac40 è scattato in avanti (+1,48%) scommettendo con decisione sull’affermazione del candidato preferito ai mercati Emmanuel Macron. Secondo gli ultimi sondaggi infatti Macron sarebbe tra i due favoriti a sorpassare il primo turno. Su questa ipotesi hanno puntato anche Wall Street, che ieri sera ha chiuso in rialzo, e i listini asiatici che questa mattina si sono mossi sopra la parità trainati dalla Borsa di Tokyo (Nikkei +1,03%).
Dal fronte macro oggi è il giorno dei Pmi, l’aggiornamento preliminare relativo il sentiment dei direttori degli acquisti nel mese di aprile su manifatturiero e comparto servizi di Zona Euro e Stati Unti. Per quanto riguarda l’Italia, l’Istat diffonderà gli ordini e il fatturato industriale, oltre che la bilancia delle partite correnti. Diversi gli appuntamenti anche a livello societario con la stagione delle assemblee che entra nel vivo. In programma oggi quelle di Yoox Net-A-Porter, Tod’s, Atlanta e Astaldi.