1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese poco mosse in avvio, attesa per inflazione Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi sulla parità per Piazza Affari e le Borse europee, con gli investitori che si muovono cauti in attesa del dato sull’inflaizone Usa, importante per capire le prossime mosse della Fderal Reserve. Wall Street ha chiuso in calo, prendendosi una pausa dai recenti record, in una seduta incentrata sui conti trimestrali di JP Morgan e Citigroup. La cautela è prevalsa anche sui listini asiatici questa mattina, ad accezione della piazza di Tokyo che ha chiuso in deciso rialzo, con l’indice Nikkei sopra la soglia dei 21.000 punti per la prima volta dal 1996. A sostenere gli scambi il balzo delle importazioni da parte della Cina.
Al di là del dato macro Usa, oggi sarà una giornata intensa per l’Italia. Questa mattina si riunirà il consiglio dei ministri per l’esame del decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio. Dalla Banca d’Italia è atteso il dato sull’andamento del debito pubblico, mentre l’Istat diffonderà il dato definitivo sull’inflazione.