1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese poco mosse in avvio, attenzioni ai titoli cemento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede un avvio di seduta poco mosso per le Borse europee, con Piazza Affari impostata meglio tra i listini del Vecchio continente dopo un inizio di settimana positivo che ha visto l’indice Ftse Mib oltrepassare l’importante soglia psicologica dei 22.000 punti, grazie al comparto bancario. Ieri sera Wall Street ha proseguito la sua buona dinamica, chiudendo in rialzo con l’indice Dow Jones che ha messo a segno l’ennesimo record, il nono consecutivo. Nonostante ciò, i listini asiatici questa mattina si sono mossi in territorio negativo, afflitti dalla debolezza del dollaro e dalle tensioni geopolitiche. La Borsa di Tokyo ha così chiuso in ribasso con l’indice Nikkei che è scivolato sotto la soglia dei 20.000 punti. In linea con il periodo di ferie estive la giornata si presenta con pochi avvenimenti economico-finanziari, dopo i dati sulla bilancia commerciale di Cina, Germania e Francia. Tra i titoli di Piazza Affari attenzione a quelli legati al cemento dopo la multa Antitrust sulle imprese del settore.