1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese poco mosse in avvio, attenzione a Stm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero aprire la seduta odierna poco mosse, in attesa della Bce, che oggi, nella sua prima riunione del 2019, annuncerà la sua decisione di politica monetaria. Per quanto non siano attese novità, qualche spunto potrebbe giungere dalla conferenza stampa del governatore Mario Draghi, che potrebbe commentare l’attuale rallentamento economico. In attesa della riunione Bce, gli investitori guarderanno alle indicazioni in arrivo da Oltreoceano con il rischio di nuove tensioni sul fronte dazi per poi tornare a concentrarsi sul nodo shutdown. La Casa Bianca ha fatto sapere che c’è il rischio di una crescita zero degli Usa nel primo trimestre se lo stop andrà avanti. In questo contesto i listini asiatici si sono mossi cauti questa mattina con Tokyo che ha chiuso con un -0,09%.

Bce a parte, in arrivo dal fronte macro gli indici Pmi manifattura e servizi di Francia, Germania ed Eurozona. Tra i titoli di Piazza Affari, le banche rimangono sorvegliate speciali sulla questione dei crediti deteriorati e la crisi Carige. Da monitorare anche Stm che questa mattina ha diffuso i conti trimestrali e ha previsto un rallentamento dei ricavi per inizio 2019.