1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese negative in avvio, oggi il debutto di Equita sull’Aim Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede un avvio di seduta negativo per Piazza Affari, dopo che ieri ha interrotto la striscia settimanale positiva, chiudendo con una flessione minima. Anche le Borse europee dovrebbero aprire con segno meno, in scia all’incertezza di Wall Street, che ieri sera ha terminato contrastata e oggi rimarrà chiusa per celebrare il Thanksgiving Day. Dalle minute della Fed relative all’ultima riunione, è emerso ottimismo sulla crescita economica Usa, sul mercato del lavoro, i consumi e la produzione. Tuttavia, è emersa anche cautela sul trend dei mercati finanziari, con diversi membri che hanno manifestato preoccupazioni riguardo a un potenziale aumento degli squilibri finanziari. Questa mattina la Borsa di Tokyo è rimasta chiusa per festività, mentre gli altri listini asiatici hanno mostrato debolezza.
L’agenda macro di oggi prevede la lettura preliminare dell’indice Pmi manifatturiero e dei servizi dei singoli stati membri e dell’intera Eurozona. In uscita anche il Pil trimestrale della Gran Bretagna e la pubblicazione dei verbali dell’ultima riunione della Bce. Per quanto riguarda l’Italia, si segnalano i dati Istat sul commercio estero extra Ue.
Tra i titoli, attenzione a Mps che ha annunciato i dati definitivi dell’offerta di scambio azioni/bond senior mentre il presidente e l’amministratore delegato, Alessandro Falciai e Marco Morelli, terranno un’audizione davanti alla Commissione bicamerale d’inchiesta sul sistema bancario. Previsto anche il debutto di Equita Group sul listino Aim Italia.