1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese negative in avvio dopo la Fed, oggi toccherà alla BoE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero aprire gli scambi in territorio negativo, in scia a una chiusura mista di Wall Street ieri sera, dopo la nuova stretta monetaria della Fed attesa dal mercato. L’indice Dow Jones ha terminato su un nuovo massimo storico grazie a un progresso dello 0,22%, mentre il Nasdaq ha perso terreno con una nuova ondata di vendite sui tecnologici. L’umore sottotono si è riflesso anche sui listini asiatici, con la Borsa di Tokyo che ha chiuso in ribasso (Nikkei -0,26%).
L’attenzione del mercato rimane rivolta al fronte macro e in particolare alle banche centrali. Dopo la Federal Reserve, che ieri sera ha alzato come da attese il costo del denaro dello 0,25% portandolo al range 1-1,25%, oggi toccherà alla Bank of England. Per quanto riguarda l’Italia, oggi l’aula del Senato vota la fiducia posta dal Governo sul decreto con la manovra di correzione dei conti pubblici.