Piazza Affari dimezza i guadagni dopo dato deludente su vendite al dettaglio Usa

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 15/02/2011 - 15:04
La Borsa di Milano ha diminuito i guadagni dopo il dato sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti che a gennaio hanno mostrato un progresso dello 0,3%, ma inferiore alle attese degli analisti che avevano pronosticato un rialzo dello 0,5%. E così a Piazza Affari, dove restano sostenuti gli acquisti sul comparto bancario, il Ftse Mib guadagna desso lo 0,54% a 22.756 punti mentre il Ftse all Share avanza dello 0,44% a quota 23.363.
COMMENTA LA NOTIZIA