1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari densa di storie societarie, prevale attesa per utili del trimestre

QUOTAZIONI StmicroelectronicsEnelPrysmianItalgasFiat Chrysler AutomobilesTerna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mattina densa di storie societarie oggi a Piazza Affari, dove a metà mattinata l’indice azionario FTSE Mib cerca a fatica di mantenersi intorno alla parità, a circa 21.485 punti dopo aver abbozzato un timido tentativo di smarcarsi al rialzo da quota 21.500 punti.

Ad animare il principale listino italiano è l’attesa per la stagione delle trimestrali che prenderà il via la prossima settimana con le prime big tricolore (da STM ad FCA passando per Prysmian) che alzeranno il velo sui conti del secondo trimestre dell’anno.

In questo quadro è Prysmian che al momento detiene la palma di miglior blue chip con un solido rialzo sopra il punto percentuale sostenuto dai rumor provenienti da Oltreoceano su una possibile integrazione orizzontale con General Cable.

Si muovono al rialzo anche altri titoli su cui si è registrato un forte interesse del mercato nelle ultime settimane: Telecom Italia guadagna circa l’1,3% a 0,815 euro, con le voci sulla possibile uscita di Cattaneo dall’attuale ruolo di Ad, e Stmicroelectronics, +0,7 per cento a 13,96 euro dopo che la casa d’affari Liberum ha detto di aspettarsi un secondo trimestre in linea o oltre le attese grazie alla “solida e diffusa domanda”.

Non solo gioie, però, a Piazza Affari dove soffrono i titoli del settore utilities: Enel, -0,9% a 4,92 euro, Italgas, -0,69% a 4,568 euro e Terna -0,57% a 4,84 euro.