A Piazza Affari denaro sulla telefonia

Inviato da Redazione il Mer, 17/11/2004 - 15:04
Quotazione: TELECOM ITALIA
Dopo una mattinata incerta, nel pomeriggio i titoli telefonici quotati al listino dell'S&P/Mib sembrano avere finalmente imboccato una direzione: Telecom Italia prende un punto percentuale al massimo intraday pari a 2,83 euro, mentre Tim fa segnare un incremento dello 0,71% a 4,82 euro. Sono di questa mattina i report firmati Morgan Stanley in cui si consiglia di spostarsi dalle zioni risparmio alle ordinarie Telecom Italia e in cui si taglia il prezzo obiettivo dei titoli Tim da 5,60 a 5,45 euro, confermando il giudizio "equal-weight".
COMMENTA LA NOTIZIA