Piazza Affari: deboli i bancari, Lottomatica e M&C salgono fuori dal coro

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 17/08/2009 - 17:53
Bancari nelle retrovie oggi a Piazza Affari. Le due big bancarie , Unicredit e Intesa, hanno ceduto rispettivamente il 3,78% e il 4,10%. Flessioni nell'ordine del 4% anche per Autogrill, Bulgari e Geox. Calo del 2,49% per Luxottica che non ha prestato orecchio all'accordo stretto in Australia: il gruppo ha siglato con Myer, leader nel settore della distribuzione in Australia, un accordo volto all'apertura di 65 punti vendita Sunglass Hut all'interno dei grandi magazzini di fascia alta che Myer controlla in Australia. L'accordo riguarda nello specifico l'apertura di 30 punti vendita Sunglass Hut all'interno dei grandi magazzini Myer entro novembre. I restanti 35 punti vendita saranno aperti nei mesi successivi.
Quotazioni in lieve rialzo oggi per Lottomatica, unico titolo in nero del Ftse Mib (+0,13%). Sempre alta l'attesa per la pubblicazione del banco del Gratta e Vinci, in arrivo probabilmente a metà settimana. Il bando deve chiarire soprattutto le modalità di ripartizione del upfront payment (stabilito dal governo in almeno 800 mln di euro complessivi) tra i diversi concessionari. La maggior parte degli analisti ritiene quasi nullo il rischio che Lottomatica venga totalmente esclusa dal Gratta e Vinci.
COMMENTA LA NOTIZIA