1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari debole a metà seduta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lo stacco del dividendo per numerose blue chip pesa sull’indice S&P/Mib per 920 punti, circa il 2%. A metà seduta l’indice guida dei titoli a maggiore capitalizzazione cede l’1,76%, il Mibtel l’1,15% mentre il Tech Star arretra dello 0,1%. Positivo invece il Midex che avanza dello 0,1%.
Tra le blue chip deboli BPM (-2,7%), Unicredit (-2,5%) e Capitalia (-1,75%). In terreno positivo Monte dei Paschi (+4%), Mediolanum (+3,7%) e Unipol (+3,4%). Sul Mibtel bene Linificio (+7,8%), Conafi (+7,3%) e Targetti (+4%). Cedono terreno Marcolin (-3,5%) Cogeme (-3%) e A.s. Roma (-2,9%).