1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari crolla nel finale di seduta, il Ftse Mib perde quasi il 5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova via crucis del venerdì per la Borsa di Milano. Il Ftse Mib ha chiuso la sessione con un calo del 4,93% a 14.020 punti, il Ftse All Share è arretrato del 4,27% a 14.954 punti. La flessione ha preso corpo dopo la notizia delle dimissioni di Stark dall’esecutivo della Bce per un dissenso sul piano di acquisto di titoli di Stato e ha preso velocità dopo che l’agenzia Bloomberg ha reso noto l’esistenza di un piano di soccorso statale per le banche tedesche. Il tracollo ha riguardato in particolare il settore bancario, con Unicredit, Banco Popolare e Intesa Sanpaolo in calo di oltre 8 punti percentuali rispettivamente a 0,77, 1,05 e 0,959 euro. Ribasso sopra il 6% per Mps (a0,374 euro) e Ubi Banca (2,296 euro).