1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: il comparto bancario mette il turbo con il nuovo Banco Bpm

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari ha cominciato il nuovo anno con il vento in poppa. Nonostante gli operatori di mercato rilevino volumi di scambio decisamente inferiori alla media, a causa delle festività appena concluse, il FTSE Mib avanza dell’1,49% a 19.522 punti, segnando la miglior performance fra i mercati azionari europei.

Il clima di maggior propensione al rischio è stato rinforzato nel corso della mattinata dalla diffusione dei dati PMI che hanno messo in luce una crescita della manifattura in dicembre superiore alle attese.

In questo quadro è salito alle stelle l’entusiasmo per il debutto a Piazza Affari del titolo Banco Bpm, +6,37% a 2,438 euro al momento, la nuova entità nata grazie alla fusione del Banco Popolare e Bpm.

Brembo beneficia dell’accorpamento delle azioni dei due istituti citati: le aizoni del gruppo bergamasco sono state riammesse alla negoziazione nel listino principale. Il titolo ha festeggiato con l’aggiornamento del massimo storico a 59,35 euro.

In luce Saipem che si riporta sopra la barriera dei 0,5585 euro con un rialzo del 4,39%. Unica nota stonata STM, -0,09% a 10,79 euro, che si prende una pausa dopo gli importanti allunghi registrati soprattutto nell’ultima frazione del 2016.