1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: clima positivo dopo salvataggio Banco Popular, salgono Bper Banca e UniCredit. Prese di beneficio su Safe Bag

QUOTAZIONI UnicreditRecordati OrdPrysmianSafe BagBper Banca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tentativo di rimbalzo di Piazza Affari questa mattina, incoraggiato dalle notizie arrivate dalla penisola iberica che hanno rinfrescato il clima anche sul bancario tricolore. In Spagna è stata infatti risolta la critica questione del Banco Popular; è intervenuto il colosso Santander che ha acquistato la banca in crisi per un euro, evitando così il ricorso alla tormentata procedura di Bail-in.

Una soluzione che “rafforza l’idea che anche per quanto riguarda le due banche Venete non si procederà con il Bail-in”, ha commentato questa mattina Vincenzo Longo, market strategist di IG.

In questo quadro il FTSE Mib si mette al timone in Europa e da poco trascorse le ore 12:30 viaggi con un rialzo dello 0,85% a 20.930 punti. Ben acquistate le banche, con in test Bper Banca, +3,29% a 4,39 euro, e poi UniCredit, +2% a 15,7 euro, che questa mattina ha perfezionato la cessione del 32,8% di Bank Pekao a Powszechny Zakład Ubezpieczeń (PZU) e Polski Fundusz Rozwoju (PFR) a 123 Zloty Polacchi (PLN) per azione. Il corrispettivo complessivo è di 10,6 miliardi di PLN (pari a circa 2,53 miliardi di euro). Il perfezionamento della transazione porterà un beneficio sul capitale CET1 Fully Loaded del Gruppo UniCredit pari a 70 punti base.

Ben comprate anche le azioni di Banca Generali, +2% a 26,46 euro, dopo che Banca Akros ha alzato il prezzo obiettivo a 30 euro, e Prysmian, +2,75% a 25,78 euro. Prese di profitto su Recordati, che scivola a 36,2 euro lasciando sul terreno l’1,7 per cento.

Fuori dal listino principale prese di beneficio anche su Safe Bag, -4,88% a 5,85 euro, dopo che ieri il titolo aveva aggiornato i nuovi massimi storici.