1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari, clima interlocutorio in attesa di Fed ed elezioni Francia: bene UniCredit, soffrono STM e Tenaris

QUOTAZIONI StmicroelectronicsUnicreditTenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari in affanno quando siamo giunti al giro di boa della seduta. L’indice FTSE Mib sta arretrando di circa lo 0,33% a 20.660 punti, in linea con quanto succede negli altri listini in Europa.

In un clima caratterizzato principalmente dall’attesa nei confronti della decisione di politica monetaria del comitato Fomc (attesa questa sera) e per l’ultimo turno di ballottaggio delle elezioni francesi, in agenda domenica 7 maggio prossimo, si registrano pochi rialzi.

Gli unici beneficiari di questo contesto al momento sono alcuni bancari: UniCredit, +1,38% sale a 15,34 euro, mentre Banco Bpm si prende il secondo gradino del podio fra le blue chip con un guadagno dell’1,27% a 2,714 euro.

Mattinata sofferta invece per STMicroelectronics, -2,18% a 14,77 euro, in scia ai risultati sulle vendite dell’IPhone per la Apple. Tenaris, -2,35% a 14,1 euro soffre la peggior performance della mattinata borsistica italiana.