Piazza Affari chiude vicino alla parità, volano Finmeccanica e Mps -1-

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 21/02/2012 - 17:43
La Borsa di Milano ha chiuso la seduta vicino alla parità dopo il via libera dell'Eurogruppo al secondo piano di aiuti alla Grecia. I leader europei hanno sbloccato i 130 miliardi di euro per Atene dopo una riunione fiume fissando al 120,5% il rapporto debito/Pil ellenico entro il 2020. Le tranche saranno distribuite attraverso il fondo EFSF con gli Stati Ue che sperano in un contributo significativo da parte del Fondo monetario internazionale. Inoltre è stato deciso un commissariamento stretto sulla Grecia, con i rappresentanti della troika che si installeranno in modo permanente ad Atene. Il premier Monti ha dichiarato che l'accordo salva-Grecia allontana i timori di contagio. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha ceduto lo 0,09% a 16.708 punti, mentre il Ftse All Share è arretrato dello 0,04% a quota 17.708.
COMMENTA LA NOTIZIA