Piazza Affari chiude sulla parità, debole il comparto bancario. Acquisti su Fiat -2-

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 09/02/2012 - 17:44
Debole il comparto bancario con il Monte dei Paschi che ha indossato la maglia nera del paniere principale con un ribasso del 5,12% a 0,318 euro. Vendite anche su Popolare di Milano (-3,26% a 0,489 euro), Banco Popolare (-3,41% a 1,416 euro), Intesa SanPaolo (-1,19% a 1,577 euro) e Unicredit (-0,98% a 4,434 euro), mentre Ubi Banca ha mostrato un progresso dello 0,92% a 3,942 euro. Giù Ansaldo STS (-4,38% a 7,315 euro) dopo aver comunicato le stime preliminari sull'esercizio 2011. Acquisti sostenuti su Fiat Spa che ha segnato un rialzo del 2,90% a 4,758 euro, in linea con il settore automobilistico europeo. A2A ha perso il 2,41% a 0,771 euro all'indomani della decisione di Giuliano Zuccoli di lasciare la presidenza del Consiglio di gestione dell'utility lombarda.
COMMENTA LA NOTIZIA