Piazza Affari chiude sui minimi, -2,74% il Ftse Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura sui minimi di giornata per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib che ha ceduto il 2,74% a quota 20.962,38 punti. Già nella prima parte di seduta il listino milanese aveva ampliato progressivamente le vendite in scia alla debolezza delle Borse asiatiche (-3,10% Tokyo e -5,80% Shanghai). Nel primo pomeriggio c’era stato un tentativo di recupero dopo l’uscita dell’indice Empire State Manufacturing (salito a 12,08 punti ad agosto, sopra le attese), tentativo vanificato dall’avvio molto debole di Wall Street.