Piazza Affari chiude sotto la parità: male Italcementi

Inviato da Redazione il Mer, 07/11/2007 - 17:40
Il super euro ha tenuto in pugno i mercati azionari europei. Sulla corsa senza sosta della moneta unica i listini continentali dopo una partenza positiva si sono lasciati andare al nervosismo e nella tarda mattinata hanno bruscamente invertito la direzione, con una perdita media superiore al mezzo punto percentuale. Anche Piazza Affari non è riuscita a mantenere la calma: l'S&P/Mib ha chiuso una giornata caratterizzata da volatilità elevata in calo dello -0,37% a 39281 punti mentre il Mibtel ha ceduto lo 0,54% a 30545 punti. Male tra i singoli titoli Italcementi, che ha perso oltre 5 punti percentuali e mezzo dopo la diffusione dei risultati dei primi nove mesi. In positivo spicca il rialzo di Fastweb che sale a fine giornata di oltre 3 punti percentuali e mezzo recuperando solo parte dei consistenti ribassi delle ultime giornate.
COMMENTA LA NOTIZIA