Piazza Affari chiude sopra la parità, Pirelli protagonista -2-

Inviato da Redazione il Lun, 03/05/2010 - 17:50
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Quotazione: UNIPOL
Il salvataggio della Grecia ha messo le assicurazioni italiane al sicuro da eventuali default su bond in portafoglio. Una tesi ripresa da Banca Akros che ha alzato la raccomandazione su Generali (a hold da reduce; +0,50% a 16,03 euro), Mediolanum (a accumulate da hold; +0,52% a 3,86 euro), Unipol (a hold da reduce; +1,14% a 0,80 euro) e su FonSai (a hold da reduce; +0,48% a 10,53 euro). Ancora debole il comparto bancario: Unicredit ha guadagnato lo 0,30% a 2 euro, Banco Popolare lo 0,46% a 4,87 euro, Ubi Banca lo 0,32% a 9,38 euro. Non si è arrestata la discesa del Monte dei Paschi (-1,05% a 1,036 euro), mentre Intesa SanPaolo ha chiuso piatta a 2,49 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA