1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari chiude la prima seduta del 2011 positiva, bene anche i titoli bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusa la Borsa di Londra, i listini continentali hanno avviato il 2011 con il piede giusto. Anche Piazza Affari non ha mancato l’occasione. Il Ftse Mib ha tagliato il traguardo in progresso dell’1,30% a 20.436,28 punti. Buona la seduta per i titoli bancari con Unicredit che ha segnato un +2,33% a 1,584 euro. Bene anche Intesa Sanpaolo con +1,23% a 2,055 euro anche se ha leggermente ritracciato l’avvio di giornata. Nel resto del comparto si è messa in luce Telecom Italia con +1,45% a 0,981 dopo il calo registrato nella parte finale dell’anno. Positiva anche Atlantia che, dopo l’accordo raggiunto da Autostrade per l’Italia per la cessione a Toto della partecipazione pari al 60% di Strada dei Parchi, ha segnato in Piazza Affari +1,38% a 15,48 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AIM ITALIA

Axélero lancia piattaforma di intelligenza artificiale Axél

Axélero, internet company quotata sul listino Aim Italia, ha lanciato Axél, una piattaforma integrata di intelligenza artificiale che accelera il business e che sarà presentata domani nel corso del Wired Next Fest. Intanto la piattaforma è già stata …

BORSA ITALIANA

Piazza Affari soffre con Saipem e Ferragamo, bene Italgas

Da poco trascorso il giro di boa della seduta odierna Piazza Affari soffre la peggior performance giornaliera fra i mercati europei. A meno di un’ora dall’apertura di Wall Street l’indice FTSE Mib viaggia in ribasso dello 0,4% a 21.280 punti.

Men…