1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari chiude poco mossa. Brilla la Galassia Ligresti -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giù anche Fiat Industrial (-0,48% a 10,28 euro) che non ha sfruttato in Borsa i conti del primo trimestre riportati ieri dalla rivale statunitense John Deere. Il colosso Usa ha registrato utili superiori alle attese e ha rivisto al rialzo la guidance sul 2011, grazie soprattutto a maggior volumi legati alla domanda nel settore agricolo Usa. “Queste indicazioni sono positive per Cnh”, commenta Intermonte. Sul fronte positivo troviamo la galassia Ligresti. Groupama ha lasciato aperta ogni soluzione per l’ingresso in Premafin. E Fondiaria Sai ha vissuto una seduta da protagonista a Piazza Affari. Il titolo della compagnia di Jonella Ligresti ha guadagnato il 2,78% a 7,03 euro. Mentre Premafin e Milano Assicurazioni hanno segnato rispettivamente un +3,62% a 0,759 euro e un +1,90% a 1,234 euro. “Dalle parole di Azéma emerge anzi un certo interesse a raggiungere, prima o poi, il controllo del Gruppo italiano”, hanno segnalato gli analisti di Centrosim. Solo dopo il pronunciamento Consob, il consiglio valuterà eventuali opzioni alternative. Secondo gli esperti della sim milanese che hanno giudicato positivamente la notizia “Groupama, stando alle dichiarazioni, sembra essere seriamente intenzionata a fare il suo ingresso, in un modo o nell’altro, nel Gruppo italiano con l’obiettivo, un giorno, di diventarne azionista di riferimento”. Il motivo? “Scopo dell’assicuratore francese sarebbe quello di diventare uno dei primi dieci operatori europei – hanno risposto gli esperti finanziari – . La presenza nel Gruppo Fondiaria di un socio industriale potrebbe favorire lo sviluppo di sinergie distributive e la costituzione di un nuovo player internazionale (fusione). Ai prezzi attuali, in un ottica di lungo periodo (24 mesi), il titolo, sui fondamentali, ci appare sottovalutato e potrebbe ancora beneficiare degli attuali movimenti sull’azionariato”.