1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude l’ottava in lieve calo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Piazza Affari, dopo il rosso intenso che Wall Street ha mostrato alla vigilia, è stata una giornata di vendite. Il leggero segno più della Borsa statunitense è riuscito tuttavia a risollevare un poco i corsi delle azioni italiane sul finale di sessione, in una giorno in cui da oltreoceano è giunta una vera e propria raffica di dati macroeconomici. Giusto per citare i più importanti, le vendite al dettaglio statunitensi riferite al mese di settembre hanno mostrato un incremento dell’1,5%, contro un consensus di mercato che indicava il dato in crescita dello 0,7%. Meglio delle attese, quindi. Di tutt’altro segno le notizie arrivate dal fronte della fiducia dei consumatori. Infatti, la prima stima preliminare dell’indice sulla fiducia elaborato dall’Università del Michigan per ottobre ha mostrato un valore pari a 87,5 punti, contro stime fissate a 94 punti. In Italia, il Mibtel ha ceduto lo 0,07% a 21.431 punti, mentre l’S&P/Mib ha fatto registrare un calo dello 0,10% a 28.338 punti.