1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude nuovamente in territorio negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Penultima seduta prima delle festività natalizie con scambi scarni e gli indici milanesi che sul finale di seduta hanno azzerato i guadagni in seguito all’uscita del leading indicator negli Stati Uniti che ha deluso le attese del mercato. In chiusura l’S&P/Mib ha fatto registrare un calo pari allo 0,33% a 37866 punti, mentre il Mibtel ha ceduto lo 0,31% a 28858 punti.
Seconda seduta consecutiva in deciso rialzo per Alitalia (+4,98%) dopo gli scossoni al ribasso di inizio ottava. Tra i titoli che hanno spinto al rialzo gli indici spicca soprattutto Eni (+1,31%) accompagnata nell’ascesa dalla controllata Saipem (+1,12%).
Giornata positiva anche per Autogrill (+0,82%) mentre tra i segni meno di giornata spicca anche oggi il tandem composto da Prysmian (-3,21%) e Pirelli & C. (-1,64%) protagoniste alla vigilia di anomali sbalzi al ribasso. In affanno anche banca Mps (-2,13%).