Piazza Affari chiude negativa nel giorno delle "tre streghe" -2-

Inviato da Redazione il Ven, 17/09/2010 - 17:48
Quotazione: STMICROELECTRONICS
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Quotazione: CAMPARI
Campari ha chiuso in rialzo del 2,24% a 4,44 euro. Ieri il gruppo del beverage ha compiuto un ulteriore passo sulla strada dell'internazionalizzazione, acquistando i brand Carolans, Frangelico e Irish Mist per 129 milioni di euro. Gli analisti hanno apprezzato la mossa di Campari. "Assumendo un Ebit di 17 milioni di euro nel 2011, un tasso di finanziamento del 6% e un tax rate in linea con quello del gruppo, questa acquisizione sarà accrescitiva di circa il 3,5% nel 2011 con un ritorno lordo dell'investimento al 13,3%", calcolano gli analisti di Natixis che hanno confermato buy sul titolo con target price a 4,6 euro. Stm (+2,63% a 5,65 euro) maglia rosa del paniere principale spinta dai risultati trimestrali dell'americana Oracle. Il gruppo Usa ha archiviato il primo trimestre dell'esercizio fiscale 2011 con un utile per azione (Eps) di 42 centesimi e ricavi non-gaap in rialzo del 50% a 7,6 miliardi. Il mercato si attendeva un Eps adjusted di 37 centesimi e un giro d'affari pari a 7,32 miliardi.

Finmeccanica ha strappato un +0,12% a 8,45 euro in scia alle indiscrezioni di stampa secondo cui sarebbe in dirittura di arrivo il negoziato tra il colosso pubblico e il governo di Singapore per la vendita di dodici aerei addestratori Aermacchi M-346. Il valore del contratto dovrebbe essere pari a circa 260 milioni di euro per la semplice fornitura dei 12 velivoli. "L'ammontare è rilevante, ma l'aspetto più importante è a livello qualitativo. - spiegano gli analisti di Equita - Si tratta infatti del primo contratto estero conquistato in alleanza con Boeing". Lottomatica (-1,72% a 11,44 euro) ha annunciato che la controllata Spielo Manufacturing si è aggiudicata la gara per la fornitura di un sistema di gestione della rete di 12.000 terminali per videolotterie della Société des loteries vidéo du Québec.
COMMENTA LA NOTIZIA