1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari chiude in territorio positivo: Leonardo in testa, soffrono Mediaset e Generali

QUOTAZIONI Leonardo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari ha terminato la seduta odierna in territorio positivo archiviando dunque la veloce correzione di ieri in scia alle bad news provenienti da Oltreoceano. Nel pomeriggio l’attentato che ha interessato la City di Londra, ed in particolar modo il Parlamento di Westminster ha tenuto i mercati con il fiato sospeso pur non inficiando sulla performance del listino azionario tricolore.

In questo quadro l’indice FTSE Mib è andato a chiudere in rialzo dello o,17% a 19.953,44 punti sostenuto dal cambio di direzione del comparto bancario e dagli acquisti sugli industriali.

Dopo una mattinata in sordina hanno chiuso con il segno più Unicredit, +1,26% a 14,48 euro, Bper Banca, +0,37% a 4,82 euro, e UBI Banca, +0,41% a 3,40 euro. Acquisti su Telecom Italia, +0,68% a 0,818 euro, e STM, +1,46% a 13,93 euro. Ben comprata anche Leonardo, +1,63% a 13,1 euro.

Lato ribassi ha sofferto Mediaset, andata a chiudere in territorio negativo del -1,33% a 3,84 euro. Deboli anche Saipem, -1,10% a 0,403 euro, e Generali Assicurazioni, -1,51% a 14,33 euro.