Piazza Affari chiude in territorio positivo. Fiat protagonista, male le banche -2

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 24/05/2011 - 17:47
Protagonista a Piazza Affari Fiat, in compagnia del comparto automobilistico europeo. Il titolo del Lingotto ha guadagnato il 2,60% a quota 6,9 euro. "Martedì è il giorno in cui saldiamo il debito e Chrysler riguadagnerà la propria indipendenza". Così l'amministratore delegato di Chrysler e Fiat Sergio Marchionne ieri sera ha anticipato che il colosso di Detroit, parte del Gruppo Fiat, oggi annuncerà il rimborso dei 7,5 miliardi dollari che il governo statunitense e canadese avevano prestato alla società per evitarne il collasso durante la crisi economica. L'appuntamento è per le 14.15 (le 20.15 in Italia) allo stabilimento di Sterling Heights, in Michigan, dove è assemblata la nuova berlina Chrysler 200.
Bene anche Luxottica. Ieri sera, il gruppo guidato da Andrea Guerra ha annunciato di aver anticipato l'esercizio dell'opzione call sulle minoranze di Multiopticas, società che gestisce oltre 470 negozi di ottica in Cile, Perù, Ecuador e Colombia.
In lieve rialzo Atlantia che ha terminato gli scambi a quota 16,14 euro in progresso dello 0,25%. Dopo i risultati del primo trimestre 2011, Equita conferma la scommessa sulla società che gestisce la rete autostradale italiana, ribadendo la raccomandazione d'acquisto e il target price a 20,3 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA