1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in rosso, FonSai è la peggiore -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ondata ribassista sulle principali Borse europee, Piazza Affari compresa. Sin dalle prime battute della seduta odierna l’umore del listino milanese è stato condizionato dalla decisione di Moody’s di abbassare il rating sulla Spagna a Aa2 dal precedente Aa1, con outlook negativo.In questo scenario, il Ftse Mib ha ceduto l’1,59% a 22.084,46 punti, mentre il Ftse All Share ha registrato un calo dell’1,41% a quota 22.734,53.
Una delle storie di giornata è stata quella di Fondiaria-Sai dopo che il consiglio di Groupama ha dato mandato al management di studiare le opzioni possibili per la negoziazione di un nuovo accordo con Premafin, che rientri all’interno dei limiti imposti dalla Consob, per evitare l’obbligo di Opa. Il titolo della compagnia assicurativa, peggiore del Ftse Mib, ha tuttavia chiuso in calo del 4,69%, appesantita dalla bocciatura da parte di S&P. L’agenzia ha infatti tagliato il rating di FonSai a BBB- da BBB alla luce del potenziale deterioramento della flessibilità finanziaria del gruppo legato al risultato 2010 dell’andamento gestionale e degli impairments sugli investimenti.