1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in ribasso, vendite sui titoli del comparto bancario -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat Spa (-1,34% a 6,63 euro) debole dopo le indiscrezioni rilanciate ieri dalla stampa russa, secondo cui il Lingotto potrebbe avviare una collaborazione con TagAZ in Russia dopo il fallimento delle trattative con Sellers. L’obiettivo della casa auto torinese è di raggiungere le 300 mila unità prodotte sul mercato russo entro il 2014. “In Russia ci sono trattative con vari partner, ma non abbiamo ancora deciso niente”, ha replicato oggi Sergio Marchionne dal Salone dell’auto di Ginevra. Alle 18.00 usciranno i dati relativi alle immatricolazioni italiane di febbraio, dove la quota Fiat scenderà al 29% dal 31% dello stesso periodo dello scorso anno. Luxottica (+3,29% a 23,25 euro) in luce dopo la pubblicazione di conti record. Nel 2010 il gruppo di occhialeria ha riportato un utile netto di 402,2 milioni di euro, in rialzo del 34,5% rispetto al 2009, e un giro d’affari di 5,79 miliardi di euro, in crescita del 13,8% e del 7,1% a parità di cambi.