Piazza Affari chiude in ribasso: male il comparto bancario, maglia rosa a Luxottica -2

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 17/11/2011 - 17:52
Male A2a (-3,41% a 0,836 euro) che ha incassato il downgrade da parte di Exane. Il broker francese ha abbassato il rating da neutral ad outperform. Equita ha tagliato invece le stime 2011-2013 sull'utility milanese e ha ridotto il prezzo obiettivo del 9% a 1,03 euro. In netto ribasso Mediaset, che ha chiuso in calo del 3,22% a 2,042 euro. Bernstein ha tagliato il target price della società a 2,5 euro dai precedenti 2,75 euro. Confermata la raccomandazione outperform. Rossa anche la Galassia Agnelli, con Fiat che ha perso il 2,78% a 3,984 euro e Fiat Industrial in flessione dell'1,26% a 6,26 euro. La holding Exor è arretrata del 2,41% a 14,98 euro. Non va meglio a Generali (-0,65% a 12,23 euro). Morgan Stanley ha abbassato il target price a 13,20 euro dai precedenti 13,80 euro. Il broker ritiene il titolo come il meno attraente del settore.
Maglia rosa del listino meneghino a Luxottica (+1,11% a 21,8 euro), all'indomani della firma della lettera d'intenti con il gruppo Armani.
COMMENTA LA NOTIZIA