Piazza Affari chiude in ribasso, grande attesa per le parole di Bernanke -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debole il comparto bancario. Il Monte dei Paschi ha ceduto l’1,79% a 0,576 euro, Popolare di Milano l’1,83% a 1,609 euro, Banco Popolare l’1,68% a 1,635 euro, Ubi Banca lo 0,79% a 4,028 euro, Unicredit lo 0,13% a 1,518 euro. Di contro ha archiviato la seduta in positivo Intesa SanPaolo (+0,22% a 1,864 euro). La speculazione ha sostenuto Ansaldo Sts che ha però dimezzato i guadagni nel finale arrivando a chiudere in rialzo dello 0,42% a 9,51 euro. Durante il Salone di Le Bourget, il nuovo Ceo di Finmeccanica Giuseppe Orsi ha indicato tre pilastri per la crescita del gruppo: elettronica, elettronica e aeronautica. Il top manager non ha quindi citato i business dell’energia, della segnaletica e dei trasporti. “La strategia in questi settori è quella di valorizzarli, come abbiamo fatto con Sts e l’energia”, ha dichiarato il presidente del colosso pubblico, Pier Francesco Guarguaglini. E così il mercato ha cominciato a speculare sulle sorti di Ansaldo Sts, controllata al 40% da Finmeccanica. “Con l’arrivo di Orsi a nostro avviso non è da escludere una accelerazione nel processo di uscita di Finmeccanica dalle attività no core, tra cui Ansaldo Sts, e questo potrebbe spingere il mercato a pensare ad ipotesi di M&A”, hanno spiegato gli analisti di Intermonte, secondo cui “è una notizia sicuramente positiva per Ansaldo Sts”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…

USA

Wall Street si muove incerta dopo dato deludente Pil

Wall Street si muove incerta dopo il deludente dato sul Pil che nel primo trimestre è cresciuto al ritmo più debole degli ultimi tre anni. L’indice Dow Jones scivola dello 0,12%, l’S&P500 segna un -0,06% e il Nasdaq sale dello 0,08%. …

Borse europee aprono poco mosse all’indomani della Bce

Le Borse europee hanno aperto poco mosse all’indomani della Bce che ha confermato la sua politica monetaria. Dall’Eurotower non sono arrivati per la verità spunti di rilievo in vista dell’incontro dell’8 giugno in cui saranno presentate le previsioni…

Borsa di Tokyo chiude in moderato calo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in moderato calo, con gli investitori che si muovono più cauti dopo l’euforia di inizio settimana. L’indice Nikkei ha terminato in ribasso dello 0,29%, a 19.196,74 punti e il Topix ha ceduto lo 0,32% a 1.531,80 punti. Dive…