Piazza Affari chiude in rialzo, volano Unicredit e Mps. Spread in forte calo -1-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 23/01/2012 - 17:41
La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in deciso rialzo trascinata dalla brillante performance del comparto bancario. I titoli degli istituti di credito sono generalmente i primi beneficiari dell'apprezzamento dei titoli di Stato. Oggi, infatti, lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco è sceso in area 410 punti base, 100 punti in meno rispetto a una settimana fa. Il rendimento del bond decennale italiano è quindi calato al 6,10%. A favorire gli acquisti sulle Borse anche la dichiarazione di Olli Rehn, commissario agli Affari Monetari della Ue, secondo cui i negoziati con i detentori di titoli di Stato greci dovrebbero essere vicini alla conclusione. Domani a Bruxelles è in programma l'Ecofin dove verrà discusso il potenziamento del Fondo salva-Stati europeo permanente (ESM). In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha guadagnato l'1,76% a 15.907 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato dell'1,92% a quota 16.842.
COMMENTA LA NOTIZIA