Piazza Affari chiude in rialzo, vola Impregilo. Bpm maglia nera -1-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 24/10/2011 - 17:42
La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in rialzo virando in positivo dopo il buon avvio di Wall Street. In mattinata il listino aveva sofferto la discesa a 47,2 punti del Pmi Composite europeo, il livello più basso degli ultimi 27 mesi. Gli investitori restano in attesa dei nuovi vertici a livello europeo, dopo che il Consiglio Ue ha posto le basi per misure forti che dovrebbero essere approvate entro mercoledì. I punti fondamentali emersi da Bruxelles riguardano il consolidamento dei conti di alcuni Paesi della zona euro, il potenziamento del Fondo salva-Stati e la ricapitalizzazione delle banche. Italia sorvegliata speciale: entro tre giorni, infatti, il governo Berlusconi dovrà presentare misure credibili per ridurre il debito e rilanciare la crescita. Stasera alle 18.00 è in programma il Consiglio dei Ministri. Sul fronte greco, secondo le ultime indiscrezioni, si starebbe pensando ad un haircut del 50% sui titoli di Stato ellenici. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,72% a 16.232 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato dello 0,71% a quota 17.035.
COMMENTA LA NOTIZIA