1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Piazza Affari chiude in rialzo, invariati gli altri listini europei

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso in rialzo una seduta senza particolari scossoni, mentre lo spread è rimasto per buona parte della giornata sotto quota 300 punti base. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,41% a 16.399 punti. Finmeccanica ben comprata a Piazza Affari dove ha mostrato un rialzo del 2,56% a 4,40 euro. Contrastato il comparto bancario: Popolare di Milano ha guadagnato l’1,18% a 0,455 euro, Banco Popolare l’1,36% a 1,269 euro, Monte dei Paschi lo 0,27% a 0,223 euro. Sono invece finite in territorio negativo Unicredit (-0,26% a 3,794 euro) e Ubi Banca (-1,08% a 3,496 euro). Bene Fiat (+1,42% a 3,86 euro) nel giorno dell’annuncio del piano d’investimenti a Melfi alla presenza del premier Mario Monti. Enel (+1,28% a 3,166 euro), come dichiarato dall’Ad Fulvio Conti, ha centrato gli obiettivi 2012 in termini di Ebitda e indebitamento. Dopo una mattinata difficile, STM si è ripresa nel pomeriggio archiviando la seduta con un +0,47% a 5,40 euro.

Seduta all’insegna della prudenza per i mercati europei. A Londra il Ftse100 ha chiuso a 5.958,34 punti (-0,05%), lo spagnolo Ibex ha terminato invariato a 8.264,2, il Dax si è fermato a 7.672,1 (+0,05%) e il Cac40 a 3.666,73 punti (+0,06%).