1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in rialzo, in luce Fiat, Eni e Telecom Italia -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bene la galassia Agnelli: Fiat Spa ha guadagnato il 2,86% a 6,46 euro dopo che Marchionne ha annunciato l’inizio della produzione in Messico della 500. Il Ceo del Lingotto ha ribadito che la casa torinese è in trattative con diversi partner per una joint venture sul mercato russo, in sostituzione della fallita jv con Sollers, e che nel 2013 verrà lanciato un secondo modello Fiat negli Stati Uniti. Non male anche la performance di Fiat Industrial che è avanzata dell’1,61% a 10,12 euro. Autogrill è scivolata sul fondo del paniere principale con un ribasso del 5,09% a 9,78 euro dopo aver riportato nel 2010 profitti sotto le attese. L’utile netto del gruppo è cresciuto a 103,4 milioni di euro dai 37 milioni del 2009, ma il consensus indicava 125 milioni. In linea con le attese invece i ricavi saliti del 7,1% a 5,70 miliardi di euro. L’Ebitda è salito del 7,3% a 605,4 milioni, con Ebitda margin al 10,6% (stabile rispetto al 2009). Il Cda proporrà la distribuzione di un dividendo di 24 centesimi per azione, pari al 59% dell’utile. Male FonSai (-2,07% a 7,10 euro) dopo l’exploit di ieri sulla scommessa Opa da parte di Groupama.