1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in rialzo dopo due sedute in rosso, bene Enel e Eni -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Contrastato il comparto bancario: Ubi Banca ha guadagnato lo 0,71% a 3,138 euro, Intesa SanPaolo l’1,49% a 1,292 euro, Monte dei Paschi lo 0,16% a 0,25 euro, Mediobanca lo 0,05% a 4,38 euro. Sono invece finite in rosso Unicredit (-1,54% a 6,41 euro), Popolare di Milano (-0,30% a 0,301 euro) e Banco Popolare (-0,31% a 0,977 euro). Male Fiat Spa (-0,91% a 3,492 euro) in scia al downgrade da parte di Banca Imi che ha tagliato la raccomandazione sul Lingotto a hold dal precedente neutral. Da ricordare che dal 1° gennaio la casa torinese uscirà ufficialmente da Confindustria, mentre lunedì 2 dicembre verranno pubblicati i dati sulle immatricolazioni auto italiane relative al mese di dicembre. Acquisti sui colosso dell’energia: Enel ha mostrato un rialzo dell’1,52% a 3,078 euro, mentre Eni ha archiviato la seduta con un progresso dello 0,96% a 15,78 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …