Piazza Affari chiude in rialzo: bene Unicredit, Pirelli maglia nera -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in positivo. Il tanto atteso incontro a Berlino tra il premier Mario Monti e il cancelliere tedesco, Angela Merkel, non ha avuto effetti sull’andamento dei listini. La Merkel si è detta disponibile ad aumentare la dotazione del fondo salva-Stati. Si sono allentate le tensioni sul mercato obbligazionario con lo spread Btp-Bund che si è mantenuto sotto la soglia dei 520 punti base e con il rendimento dei Btp decennali al 7%. E così a Piazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato lo 0,25% a 14.882 euro e il Ftse All Share è progredito dello 0,23% a 15.697 punti. Prosegue il trend positivo del comparto bancario guidato dalla Popolare di Milano (+9,37% a 0,294 euro). L’istituto di piazza Meda ha beneficiato della nomina del suo nuovo consigliere delegato, Piero Montani. Ottime performance anche per Unicredit (+5,53% a 2,558 euro) al suo terzo giorno di aumento di capitale, a cui ha aderito anche l’amministratore delegato Federico Ghizzoni e parte del management. Parere positivo sulla ricapitalizzazione è giunto anche dall’European Banking Authority (Eba). Il presidente dell’autorità europea, Andrea Enria, ha dichiarato che Piazza Cordusio sarà più forte una volta conclusosi l’aumento.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…

USA

Wall Street si muove incerta dopo dato deludente Pil

Wall Street si muove incerta dopo il deludente dato sul Pil che nel primo trimestre è cresciuto al ritmo più debole degli ultimi tre anni. L’indice Dow Jones scivola dello 0,12%, l’S&P500 segna un -0,06% e il Nasdaq sale dello 0,08%. …

Borse europee aprono poco mosse all’indomani della Bce

Le Borse europee hanno aperto poco mosse all’indomani della Bce che ha confermato la sua politica monetaria. Dall’Eurotower non sono arrivati per la verità spunti di rilievo in vista dell’incontro dell’8 giugno in cui saranno presentate le previsioni…

Borsa di Tokyo chiude in moderato calo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in moderato calo, con gli investitori che si muovono più cauti dopo l’euforia di inizio settimana. L’indice Nikkei ha terminato in ribasso dello 0,29%, a 19.196,74 punti e il Topix ha ceduto lo 0,32% a 1.531,80 punti. Dive…