1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in rialzo: bene le banche, vola Bpm. Finmeccanica arretra -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in rialzo con gli investitori che scommettono sul via libera entro stasera da parte dell’Eurogruppo del secondo pacchetto di aiuti alla Grecia da 130 miliardi di euro. Lo sblocco allontanerebbe in maniera decisa lo spettro del default di Atene. Questa mattina, inoltre, la Banca centrale di Pechino ha abbassato il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche commerciali di 50 punti base al fine di aumentare la concessione di prestiti e sostenere la crescita. Si tratta, in sostanza, di un’apertura della Cina verso politiche di stimolo monetario. Nel pomeriggio, con Wall Street rimasta chiusa per festività, la Bce ha fatto sapere che durante la scorsa settimana non ha acquistato bond governativi sul secondario. Buone indicazioni dallo spread Btp-Bund, che si è portato in area 350 punti base. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,07% a 16.724 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato dell’1,04% a quota 17.715.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Segno meno in avvio per Wall Street

In attesa di nuove misure dell’amministrazione Usa per limitare gli investimenti cinesi nei gruppi tecnologici made in Usa, la settimana di Wall Street inizia con il segno meno. Nei primi …

MERCATI

Calo dell’IFO trascina al ribasso le borse UE

Partite deboli, le borse europee hanno accentuato i ribassi a seguito della pubblicazione dell’indice tedesco IFO, sceso a giugno da 102,3 a 101,8 punti. In particolare, i settori maggiormente colpiti …