Piazza Affari chiude in profondo rosso, Ftse Mib cede il 4,5%. Brilla solo Bpm -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata nera per le principali Borse europee, con Milano che non è sfuggita al sell-off globale. Caduta libera anche per Wall Street dopo che ieri sera la Fed aveva sottolineato rischi significativi per l’outlook economico. I recenti indicatori, ha scritto nel comunicato la Banca Centrale Usa, indicano una costante debolezza per il mercato del lavoro, con il tasso di disoccupazione sempre elevato e il mercato immobiliare depresso. Sul mercato si fa sempre più pressante il tema della liquidità delle banche del Vecchio Continente. Ieri, infatti, sono arrivati due macigni sul comparto del credito: Standard & Poor’s, dopo aver declassato il debito italiano, ha tagliato il rating di sette banche del Belpaese, mentre la Bce ha prestato 500 milioni di dollari ad una grande banca francese. Lo spread Btp-Bund, dopo essere rimasto per quasi tutta la giornata sopra i 400 punti base, si è lievemente ristretto pur restando su livelli molto alti nonostante l’attivismo della Bce sul secondario. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib ha ceduto il 4,52% a 13.481 (minimo intraday) punti, mentre il Ftse All Share è arretrato del 4,62% a quota 14.320.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee caute, indicazioni deludenti dal Pil a stelle e strisce

Chiusura di settimana all’insegna della debolezza per le borse europee. A Londra il Ftse100 ha terminato a 7.203,94 punti, lo 0,46% in meno rispetto al dato precedente, il Dax si è fermato a 12.438,01 (-0,05%) e il Cac40 a 5.267,33 (-0,08%). Sopra la…

USA

Wall Street si muove incerta dopo dato deludente Pil

Wall Street si muove incerta dopo il deludente dato sul Pil che nel primo trimestre è cresciuto al ritmo più debole degli ultimi tre anni. L’indice Dow Jones scivola dello 0,12%, l’S&P500 segna un -0,06% e il Nasdaq sale dello 0,08%. …

Borse europee aprono poco mosse all’indomani della Bce

Le Borse europee hanno aperto poco mosse all’indomani della Bce che ha confermato la sua politica monetaria. Dall’Eurotower non sono arrivati per la verità spunti di rilievo in vista dell’incontro dell’8 giugno in cui saranno presentate le previsioni…

Borsa di Tokyo chiude in moderato calo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in moderato calo, con gli investitori che si muovono più cauti dopo l’euforia di inizio settimana. L’indice Nikkei ha terminato in ribasso dello 0,29%, a 19.196,74 punti e il Topix ha ceduto lo 0,32% a 1.531,80 punti. Dive…