Piazza Affari chiude in profondo rosso (-4,4%), crollano le banche -2-

Inviato da Redazione il Mar, 29/06/2010 - 17:50
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Quotazione: SAIPEM
Quotazione: FCA CHRYSLER
Male anche Saipem che ha lasciato sul parterre il 4,82% a 25,27 euro. Il 24 giugno si è sviluppato un incendio sul mezzo di perforazione Scarabeo 8, in costruzione a Palermo. La società sta valutando i danni subiti e l'impatto che avranno sulla data di completamento del mezzo. Cosa di poco conto secondo gli analisti di Cheuvreux. Sul fondo del listino sono scivolate anche Fiat (-5,92% a 8,49 euro) e Autogrill (-5,33% a 9,49 euro).

Fari puntati quest'oggi su Finmeccanica (-3,33% a 8,57 euro). In questi giorni il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, è in visita in Brasile. Motivo per cui la stampa è tornata a parlare di nuovi passi in avanti per la sigla di contratti per il sistema industriale italiano, con Finmeccanica in pole position tra i principali beneficiari. "Riteniamo non ci siano annunci imminenti, ma si tratti solo di una questione di tempo per un volume di ordini stimato dalla società intorno ai 3-4 miliardi", hanno sottolineato in una nota gli analisti di Equita che mantengono una raccomandazione di acquisto su Finmeccanica. Tra i titoli migliori di giornata Campari (-1,41% a 4,01 euro) e Terna (-0,59% a 2,967 euro) che non sono però riusciti a chiudere in territorio positivo.
COMMENTA LA NOTIZIA