Piazza Affari chiude in positivo ma lontana dai massimi intraday

Inviato da Carlotta Scozzari il Gio, 16/07/2009 - 17:56
L'indice Filadelfia Fed, giunto nel pomeriggio da Oltreoceano e inferiore alle attese degli analisti, ha messo un freno all'entusiasmo delle Borse, che ancora oggi continuavano a festeggiare le numerose buone nuove giunte dalla stagione delle trimestrali statunitensi. Così, mentre Wall Street risultava negativa ma senza accusare forti perdite, a Piazza Affari le serrande si sono abbssate con il Ftse Mib in rialzo dello 0,52% a 19.230,22 punti, con un massimo intraday toccato a 19.365,19, e il Ftse Italia all-share in progresso dello 0,56% a 19.891,66 punti, ridiscendendo nuovamente sotto la barriera critica dei 20 mila punti, violata al rialzo nel corso della sessione.
COMMENTA LA NOTIZIA