1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in positivo con rush finale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sprint finale per Piazza Affari che, così come le altre Borse internazionali, ha tratto spunto dall’arretramento del prezzo del petrolio sui mercati delle materie prime. Il ritracciamento dell’oro nero è stato indotto principalmente dal dato giunto nel pomeriggio dagli Stati Uniti e riguardante le scorte di greggio, le quali, nella settimana conclusasi il 22 ottobre, secondo il Dipartimento dell’Energia Us, sarebbero aumentate sino a raggiungere i 4 milioni di barili. In Italia, il Mibtel ha fatto segnare un progresso dell’1,09% a 21.601 punti, mentre l’S&P/Mib ha chiuso in deciso progresso dell’1,17% a 28.562 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …