Piazza Affari chiude in positivo, Autogrill regina del Ftse Mib -2-

Inviato da Redazione il Mer, 30/06/2010 - 17:50
Positive le banche dopo i crolli di ieri e una raffica di bocciature da parte di Mediobanca, che ha rivisto al ribasso la raccomandazione su Unicredit e Intesa (da outperform a neutral) e sul Monte dei Paschi (da neutral a underperform). Intesa SanPaolo ha guadagnato il 2,10% a 2,18 euro, Unicredit lo 0,82% a 1,84 euro, Monte dei Paschi lo 0,54% a 0,935 euro, Banco Popolare lo 0,89% a 4,55 euro, Ubi Banca lo 0,78% a 7,10 euro. Piatta la Popolare di Milano a 3,40 euro.

Seduta positiva per Atlantia. Il titolo ha guadagnato l'1,25% a 14,59 euro. Domani prenderanno il via gli aumenti delle tariffe autostradali annunciate nella manovra da 24 miliardi di euro (2% circa). Dalle sale operative hanno però fatto notare che l'ulteriore aumento tariffario potrebbe essere negativo in termini di possibile impatto sui volumi di traffico, già penalizzati dagli aumenti delle concessionarie applicati dal primo gennaio.
COMMENTA LA NOTIZIA