1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in moderato ribasso, Buzzi maglia nera. Svetta il Banco -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forti vendite su Buzzi Unicem (-5,14% a 8,405 euro) che ha pagato le prospettive per il 2012 presentate questa mattina dalla controllata Dyckerhoff. Male anche Autogrill, che ha ceduto il 4,46% a 8,145 euro in scia al downgrade di Deutsche Bank. Fiat Spa ha perso il 2,06% a 4,568 euro dopo l’annuncio con cui l’agenzia Standard & Poor’s ha messo sotto osservazione con implicazioni negative il rating di lungo termine del gruppo. Acquisti sul comparto bancario trainato dalla brillante performance del Banco Popolare, che ha chiuso in testa al Ftse Mib con un +3,11% a 1,46 euro. Bene anche Monte dei Paschi (+2,61% a 0,341 euro), Unicredit (+1,60% a 4,184 euro) e Ubi Banca (+1,81% a 3,934 euro), mentre Intesa SanPaolo ha lasciato sul parterre il 2,37% a 1,527 euro. Telecom Italia (+1,88% a 0,787 euro) resta un tema caldo a Piazza Affari. Secondo quanto riportato da “Affari & Finanza” de La Repubblica, il management del colosso delle tlc potrebbe chiedere agli azionisti di rivedere al ribasso la politica di distribuzione dei dividendi.