1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in moderato ribasso, Buzzi maglia nera. Svetta il Banco -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in moderato ribasso con gli investitori che restano focalizzati sulla situazione in Grecia, dove per il momento sembra si sia arenata la trattativa tra le autorità elleniche e la Troika (Bce-Fmi-Ue) per il via libera al secondo piano di aiuti da 130 miliardi di euro. Senza un accordo entro il 13 febbraio, per Atene sarà impossibile rimborsare i 14,5 miliardi di euro di titoli di Stato in scadenza il prossimo 20 marzo. Secondo indiscrezioni di stampa elleniche, questa sera dovrebbe comunque tenersi un meeting tra il premier Papademos e i rappresentanti della Troika. Buone notizie sono invece arrivate dalla Germania: gli ordini al settore manifatturiero tedesco hanno messo a segno in dicembre un rialzo mensile dell’1,7%, in deciso miglioramento rispetto al -4,9% precedente e al +0,9% previsto dagli analisti. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha ceduto lo 0,30% a 16.389 punti, mentre il Ftse All Share è arretrato dello 0,12% a quota 17.393.