Piazza Affari chiude in moderato rialzo una settimana decisamente nervosa -1-

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 25/05/2012 - 17:43
La Borsa di Milano ha chiuso in rialzo l'ultima seduta di una settimana particolarmente nervosa. Anche oggi non sono mancate le notizie che potrebbero aumentare il nervosismo tra gli investitori. In Spagna la regione della Catalogna ha richiesto la creazione di meccanismi di "mutualizzazione" del debito delle comunità autonome del Paese. Questa mattina, invece, gli analisti di Morgan Stanley hanno alzato al 35% dal 25% la probabilità che si verifichi l'uscita di Atene dalla zona euro. Ancora forte l'eco delle parole di Monti che ieri ha dichiarato che i tempi per gli eurobond sono maturi. Una tesi sposata anche dal presidente francese, Francois Hollande, ma che per ora non ha trovato aperture dal fronte tedesco. A favorire il rialzo di oggi la fiducia dell'Università del Michigan, che a maggio si è attestata a 79,3 punti mentre le attese indicavano 77,8 punti. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,36% a 13.154 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA