1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Piazza Affari chiude in moderato rialzo, miste le altre borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso la seduta in moderato rialzo riducendo i guadagni nel pomeriggio dopo che sul mercato sono comparsi i rumors di un imminente downgrade sul rating della Francia. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,33% a 16.951 punti. Contrastato il comparto bancario: Banco Popolare ha guadagnato il 3,56% a 1,427 euro, Mediobanca il 2,49% a 5,10 euro, Unicredit il 2,12% a 4,044 euro. Sono invece finite in rosso Popolare di Milano (-1,33% a 0,491 euro), Intesa SanPaolo (-0,07% a 1,403 euro) e Monte dei Paschi (-1,24% a 0,278 euro). Su quest’ultima hanno prevalso le prese di beneficio dopo il rally delle ultime sedute. Bene Generali (+0,84% a 14,48 euro) dopo aver sottoscritto con PPF un accordo che definisce le condizioni per la conclusione della joint venture GPH che permetterà a Generali di ottenere il pieno controllo azionario e gestionale. Mediaset (+0,64% a 1,727 euro) in scia alla decisione degli analisti di Credit Suisse che hanno deciso di rivedere al rialzo la raccomandazione sulla controllata iberica del Biscione a outperform da underperfom. Autogrill ha indossato la maglia nera sul paniere principale lasciando sul parterre il 3,05% a 8,57 euro.

In ribasso la seduta degli altri listini europei. Il tedesco Dax ha terminato in rosso di mezzo punto percentuale (-0,48%) portandosi a 7.695,83 punti mentre a Londra il Ftse100 ha chiuso con un rosso dello 0,18% a 6.053,63. Chiusura in parità per il Cac40 (+0,03% a 3.705,88) e lieve segno più per l’Ibex (+0,4% a 8.453 punti).