Piazza Affari chiude in moderato rialzo, brillano Autogrill e Pirelli. Giù Enel -1-

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 18/10/2011 - 17:41
Giornata altalenante per la Borsa di Milano con l'indice Ftse Mib che ha oscillato per tutta la seduta a cavallo della linea di parità. Sui mercati si è fatto sentire l'avvertimento di Moody's sulla Francia. L'agenzia ha infatti messo sotto revisione l'outlook sul rating transalpino AAA, che potrebbe quindi essere ridotto a negativo da stabile. I riflessi maggiori si sono registrati sull'obbligazionario, con lo spread Oat-Bund arrivato al record di 111 punti base mentre il Btp-Bund è risalito sopra i 380 punti base. Questa mattina il Pil cinese è aumentato del 9,1% nel terzo trimestre, meno delle attese degli analisti e meno del +9,5% messo a segno nel secondo trimestre. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,35% a 15.970 punti, mentre il Ftse All Share è avanzato dello 0,31% a quota 16.757.
COMMENTA LA NOTIZIA